Alla fine dell’infografica ho inserito una descrizione sintetica di come si studia e ci si aggiorna, in italiano

 

Profile Of A Modern Learner In 2018 Infographic
Find more education infographics on e-Learning Infographics

Che tu sia studente o lavoratore, risulta che le informazioni tendono a sommergerti e le distrazioni diventano sempre di più e sempre più intrusive.
Ecco perché già oggi, nel 2018, è importante che tu sappia come si studia e ci si aggiorna.

Ed è uno dei motivi per cui ho creato il corso Lettura Efficace:
se vuoi vedere il corso gratuito clicca qui >> corso gratis

 

PS.
Naturalmente le percentuali e i dati riportati in questa infografica riguardano sostanzialmente i Paesi Anglosassoni, quindi diverse abitudini e stili lavorativi possono non coincidere con i nostri.

Caratteristiche

Tempo trascorso durante una settimana lavorativa

  • 33% riunioni
  • 25% mail
  • 5% interruzioni varie
  • 1% riservato all’apprendimento

Ha un forte desiderio di imparare

L’apprendimento è il motivo numero che motiva le persone a restare all’interno delle organizzazioni.

Il 94% dei dipendenti resterebbe all’interno di un’azienda se quest’ultima investisse nello sviluppo delle risorse umane.
Purtroppo, solo il 15% può accedere direttamente a informazioni utili alla propria crescita lavorativa.

Per quel che mi riguarda, purtroppo vedo troppe poche aziende che investono DAVVERO nella formazione, perché la vedono come un costo e non come un investimento:
questo tipo di atteggiamento è una delle cause del turnover, della bassa competitività e della scarsa competenza.

Vuole accedere subito ai contenuti, meglio se personalizzati e soprattutto di qualità

..e decide se il contenuto vale la pena di essere approfondito, nel giro di 7 secondi!

Momenti in cui ricerca informazioni

  • 56% quando serve
  • 48% di sera e nel weekend
  • 41% mentre si trova al lavoro
  • 30% nelle pause lavorative e a pranzo
  • 28% durante il tragitto per andare e tornando dal lavoro

Come usa lo smartphone

96% nel momento stesso in cui l’informazione serve.
Il telefono viene controllato con una media di 10 volte ogni ora.

Desidera che l’apprendimento avvenga attraverso

  • 93% il posto di lavoro
  • 90% collaborazioni e condivisione di informazioni
  • 76% google e ricerche online
  • 74% supporto del responsabile
  • 65% coaching e tutoraggio
  • 60% guide
  • 49% autoformazione online
  • 44% webinar
  • 40% video

e valuta le informazioni attraverso 3 parametri

  1. 79% qualità
  2. 78% facilità di navigazione e accesso alle informazioni
  3. 77% pertinenza e tempestività

vuole approfondire meglio le soft skill (competenze trasversali)

  • imparare più velocemente
  • linguaggio del corpo
  • gestione del tempo
  • comunicazione
  • …..

e le competenze tecniche

  • machine learning
  • excel
  • data analytics

Cosa lo spinge a imparare?

  • amore per l’apprendimento
  • per migliorarsi
  • per restare al passo con i tempi
  • per migliorare le capacità lavorative
  • per imparare nuove competenze
  • prepararsi al futuro
  • per aumentare il proprio stipendio

All’interno delle aziende, solo l’1% dei dipendenti è coinvolto nel percorso della propria crescita personale.


Ripeto:
da noi le percentuali, le condizioni e i comportamenti sono diversi.

Ma ricordiamo che ciò che accade negli USA è destinato ad arrivare qui da noi, anche se in forma adattata.

E i tempi di adeguamento sono sempre più brevi.

Se hai voglia di raccontare la tua esperienza o dire cosa ne pensi, lascia un commento qui sotto.

Video-Articolo

Articolo originale qui


Ale
Ale

Aiuto gli adulti nello studio e nel lavoro a ricordare con sicurezza, leggere con più velocità e ridurre notevolmente l'ansia. Se vuoi diventare il punto di riferimento del tuo settore devi imparare prima e meglio degli altri. Risparmia fino all'80% del tuo tempo e diventa sempre sicuro e preparato. E' facile, immediato e veloce.